Tecnologie per la Montagna

Team_Motorialab.jpg

Bando: 3. Bando Tecnologie Covid

Bando: 5. Avvio sul mercato 2020

Tecnologia per la rilevazione degli assembramenti in aree sciistiche Finanziamento I e II

Team: Riccardo De Filippi, Shamar Droghetti, Luca Colleoni, Alessandro Festi

Ente beneficiario: Motorialab Srl

Ulteriori soggetti coinvolti nello sviluppo del Progetto:  Fondazione Bruno Kessler, Funivie Alpe Cermis SpA, Ithel srl, Orobix srl, Paganella 2001 SpA, ANEF Associazione Nazionale Esercenti Finiviari, Monterosa SpA, 

Con NOFILE è possibile valutare in modo oggettivo, tutelando la privacy degli sciatori, gli assembramenti e i tempi di attesa alla partenza degli impianti di risalita nei resort sciistici, sviluppando stime predittive delle code per migliorare la gestione del rischio assembramenti in periodo CODIV-19 e in futuro i servizi agli utenti. Quella che si desidera proporre è una nuova ski experience. 

Impatto raggiunto: Nei prossimi 6 mesi prevediamo di poter fare almeno una decina di installazioni sul territorio dell'arco alpino con un impatto stimato in 10MLN di passaggi.

Team di progetto1_vrt_U0002696.jpg

Bando: 7. Next Generation 2021

Metodi di studio per la fertilità dei suoli

Team: Daniela Bona, Silvia Silvestri, Daniela Bertoldi, Fulvia Tambone, Stefania Mazzini

Ente beneficiario: Fondazione Edmund Mach

Ulteriori soggetti coinvolti nello sviluppo del Progetto:  Università di Milano | DIAA, Carborem srl, Università di Trento | DICAM

Il progetto HYDRORG si propone di aumentare le conoscenze relative a) all’interazione tra sostanza organica e ammendanti e b) alle proprietà agronomiche dell’hydrochar, attraverso l'analisi della stabilità biologica e la caratterizzazione del carbonio organico, al fine valutare le possibilità di un suo impiego in agricoltura per mantenere e ripristinare la fertilità dei suoli.

Impatto previsto: Le ricadute sul territorio saranno di tipo scientifico, (la bioeconomia e la salvaguardia della qualità del suolo), agronomiche ed ambientali. Beneficeranno dei risultati di progetto, oltre alla Fondazione Mach e UNIMI, anche UNITN-DICAM che studia la tecnologia della carbonizzazione idrotermica, start up locali, il settore agricolo e quello della gestione dei rifiuti.

Bando: 7. Next Generation 2021

foto_Inspicio_progetto_visiONE.jpg

VisiONE: un nuovo strumento per il monitoraggio dell’aria

Team: Alessio Perinelli, Chiara Cestari, Leonardo Ricci, Mario Scotoni

Ente beneficiario: Inspicio srl

Ulteriori soggetti coinvolti nello sviluppo del Progetto: HIT Innovazione Trentino, Leitner SpA

Costruzione e validazione di un sensore ad alto contenuto tecnologico per la misura oggettiva della visibilità, e quindi della concentrazione di aerosol/nebbia/particolato, con finalità legate al monitoraggio ambientale, dell'aria e delle condizioni meteo. Destinatari della soluzione proposta sono campi quali ad esempio trasporti stradali ed impianti sportivi (impianti sciistici, stadi).

Impatto previsto: L'impatto di una soluzione come VisiONE è di dimensioni pari al parco di veicoli circolanti. Per quanto riguarda l'impiantistica sportiva, ed in particolare quella del comparto sciistico, l'impiego di una soluzione come VisiONE contribuirà a fare del territorio trentino un modello all'avanguardia, non da ultimo nella prospettiva delle olimpiadi invernali 2026.

Logo-Fondazione-VRT-esteso_TRATTO.png

Bando: 5. Avvio sul mercato 2020

SPHERIC

Team: Andrea Revolti

Ente beneficiario: Rasom Wood Technology

Ulteriori soggetti coinvolti nello sviluppo del Progetto: in corso di definizione

Concept innovativo finanziato da Fondazione Caritro per la ricerca, Fondazione VRT offre un sostegno per la concreta realizzazione.

Impatto: progetto in corso 

paolorota_edited.jpg

Bando: 8. Impact Innovation 2021

Reccomendation system per l'ambiente montano

Team: Paolo Rota, Denny Calovi, Mattia Fravezzi, Renato Nerini, Antonio Sciarretta

Ente beneficiario: Mountain Maps srl

Ulteriori soggetti coinvolti nello sviluppo del Progetto: Paganella 2001 SpA, Università di Trento, APT Trento, Monte Bondone e Valle dei Laghi

Il progetto di ricerca della startup innovativa trentina Mountain Maps srl, in collaborazione con Fondazione VRT, mira a sviluppare un sistema che permetta di migliorare e digitalizzare l’offerta turistica dei territori. Grazie alla sinergia con l’applicazione Mountain Maps, che verrà lanciata in estate e che permetterà di raccogliere dati anonimi sulle abitudini montane dei turisti, la startup potrà sviluppare un algoritmo basato su reti neurali artificiali in grado di aiutare l’utente a scegliere l’itinerario più adatto alle proprie esigenze.

Impatto: progetto in corso